Seminario

A cosa serve la Corte di cassazione?

Organizzato da
Ordine degli avvocati di Roma
Dipartimento Centro Studi - Formazione e Crediti Formativi
Progetto Diritto Fallimentare e Procedure Concorsulali ed OCC
Struttura procedure concorsuali e sovraindebitamento
e
Questione Giustizia

 

Lunedì 16 aprile 2018 - ore 15.30-18.30
Roma, Piazza Cavour - Palazzo Giustizia, Aula Avvocati

 

Indirizzi di saluto
Avv. Mauro Vaglio
Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma
Avv. Maria Agnino
Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Roma
Responsabile Progetto Diritto Fallimentare e Procedure Concorsuali
Introduce
Dott. Renato Rordorf
già Primo Presidente aggiunto della Corte di cassazione
direttore di Questione Giustizia
Coordina
Avv. Prof. Antonio Caiafa
Responsabile scientifico
Diritto delle Procedure Concorsuali – Università Jean Monnet di Bari
Relazioni
I Protocolli ed il dovere di sinteticità
Dott. Antonello Cosentino
Consigliere della Corte di cassazione
La Sezione semplice nel rapporto con le Sezioni unite in relazione ai principi enunciati in campo penale
Dott. Giorgio Fidelbo
Presidente di sezione della Corte di cassazione
Avv. Aldo Minghelli
Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Roma
Il ruolo del Procuratore Generale nel processo civile di legittimità
Dott.ssa Rita Sanlorenzo
Sostituto Procuratore Generale presso la Corte di cassazione
Avv. Corrado De Martini
Gestore OCC Forense di Roma
Domande di iscrizione

Nel limite di 350, si inoltrano mediante prenotazione on-line sul sito www.ordineavvocatiroma.it. Nella home page clicca sulla destra formazione professionale, accedi alla tua area riservata, inserendo il tuo user id e la tua password. Clicca su prenotazione eventi, scegli dalla lista eventi quello di tuo interesse, selezionandolo poi con prenota evento. Riceverai risposta immediata via mail e/o conferma alla prenotazione stampabile su ”Stampa prenotazione”.

 

Crediti formativi

Ai partecipanti verranno riconosciuti 3 crediti formativi ordinari
I crediti formativi ed il relativo attestato per gli eventi organizzati dall’Ordine, verranno inseriti automaticamente sull’area personale

 

La rilevazione automatica delle presenze sarà effettuata esclusivamente tramite il tesserino professionale aggiornato provvisto di codice a barre, non oltre mezz’ora dopo il previsto inizio e non prima degli ultimi dieci minuti rispetto al previsto orario di fine dell’evento.

 

INFO

centrostudi@ordineavvocati.roma.it
Palazzo di Giustizia Piazza Cavour – 00193 Roma
tel. 06.684741

4 aprile 2018
Ultimi articoli
Nave Diciotti

Riccardo De Vito: «Ministro dell’Interno distante dai principi della Costituzione»

Per il presidente di Md, ancora una volta la vicenda dei migranti strumentalizzata per fini politici
Giustizia

Md: il ministro prenda distanze da dichiarazioni sottosegretario Morrone

Associazionismo dei magistrati e cultura giurisdizione siano sempre baluardo dei diritti fondamentali
Elezioni Csm

Sanlorenzo: «L’attacco del ministro ai magistrati va oltre ogni diritto di critica»

Intervista a Rita Sanlorenzo, candidata di Area contro Piercamillo Davigo alle elezioni del Csm. Un esponente delle istituzioni trasforma una questione privata come capo-partito in una questione istituzionale. Il Csm intervenga con una pratica a tutela dei colleghi (Il Manifesto)
Elezioni Csm

Giangiacomo: «Basta carrierismo: i magistrati devono fare un salto culturale…»

Parla Bruno Giangiacomo, presidente del Tribunale di Vasto e candidato per i giudici di merito per Area, alle elezioni per il rinnovo del Csm (Il Dubbio)
Elezioni Csm

Zaccaro: «La politica non ha le idee chiare. Il Csm sia protagonista»

Il candidato di Area: il Consiglio è il presidio della nostra autonomia, non riguarda solo le correnti. Va restituito ai magistrati (Il Manifesto)
Elezioni Csm

Rita Sanlorenzo: «C’è un rischio populismo anche tra i magistrati»

Parla Rita Sanlorenzo, sostituto procuratore generale presso la Corte di Cassazione e candidata per AreaDG alle prossime elezioni per il rinnovo del Csm (Il Dubbio)