Martedi, 22 agosto 2017
Home
Organi rappresentativi
Eventi
Comunicati
La nostra storia
Link
Contatti

  IL SEMINARIO
La dimensione riparativa della giustizia penale e l'esecuzione della pena

Roma, 19 aprile 2017




La dimensione riparativa della giustizia penale e l'esecuzione della pena.
Detenzione intramuraria e misure alternative: ostacoli, criticità e prospettive

Roma, 19 aprile 2017 ore 14.30
Tribunale di Roma, P.le Clodio, Aula Occorsio (pal. A piano terra)

L'incontro nasce dalla condivisa necessità di confrontarsi, con particolare riferimento al distretto del Lazio, anche con gli operatori del settore dell'esecuzione della pena, sulle criticità che permangono in ordine alla detenzione intramuraria ed agli ostacoli ancora presenti all'accesso alle misure alternative ed alle prospettive volte a imprimere un segno di cambiamento della cultura della pena.

Introduce Valeria Tomassini - Magistrato del Tribunale di Sorveglianza di Roma

Conclude Roberto Palmisano - Consigliere Corte d'Appello di Roma

INTERVENGONO

Mauro Palma - Garante nazionale dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale

La situazione degli istituti penitenziari del Paese, fra criticità e standard internazionali

Lucia Castellano - Direttore Generale Esecuzione Penale esterna presso il Dipartimento della giustizia minorile e di comunità

L'organizzazione e il coordinamento dei servizi di esecuzione penale esterna territoriali e la collaborazione con la magistratura di sorveglianza in materia di esecuzione delle pene nella comunità e di messa alla prova

Francesco Cascini - Magistrato, già Capo Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità

Il percorso che ha portato alla nascita del nuovo Dipartimento: le novità positive, gli aspetti ancora problematici, le prospettive future e le ricadute sul DAP

Francesco Cozzi - Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Genova

La valorizzazione della dimensione riparativa della giustizia penale nell'ambito di un quadro comparativo di altre realtà nazionali. Confronto con la realtà distrettuale e possibili percorsi positivi utilizzabili

Cinzia Calandrino - Provveditore regionale per il Lazio, Abruzzo e Molise

Le linee dell'amministrazione nella gestione degli istituti penitenziari del territorio laziale

Calogero Roberto Piscitello - Direttore Generale dei detenuti e del trattamento DAP, Ministero della Giustizia

L'azione del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria e le prospettive innovative individuate con riferimento al trattamento dei detenuti

Ida Del Grosso - Direttrice f.f. della Casa Circondariale di Rebibbia Sez. femminile

La prospettiva di un Direttore di carcere del distretto del Lazio e i progetti in materia di trattamento dei detenuti

Cesare Placanica - Avvocato, Presidente della Camera Penale di Roma

Le criticità individuate dalla classe forense nella gestione dell'esecuzione della pena

I referenti distrettuali di Area Democratica per la Giustizia
Emilia Conforti - Mario Palazzi

Per informazioni e comunicazioni: areadistrettodiroma@gmail.com