2'MD

Un consumo consapevole, contro il caporalato

Magistratura democratica vuole continuare a intervenire nel dibattito pubblico a tutela dei diritti e per una giurisdizione costituzionalmente orientata, con una nuova iniziativa editoriale: "2’MD" (che si può leggere anche “due minuti di”). 

Un modo concreto per dare voce alle idee e favorire la discussione, attraverso dei brevi video di due minuti ciascuno o poco più: una comunicazione chiara, sintetica ma non semplificatoria. 

Inauguriamo 2’MD con l’appello di Yvan Sagnet, presidente dell’Associazione NoCap, da anni in prima linea contro lo sfruttamento nei campi dei lavoratori migranti.

In un video realizzato in occasione del festival “Parole di Giustizia” Sagnet ci spiega che solo seguendo la filiera, dal raccolto fino allo scaffale del supermercato, è possibile capire e scegliere un  prodotto che ha rispettato i diritti dei braccianti agricoli impiegati nella produzione di quel determinato bene di consumo.

Insomma, le scelte quotidiane di tutti noi consumatori influenzano e favoriscono positivamente la crescita e la promozione dei diritti, dimostrandosi un efficace antidoto contro le disuguaglianze e lo sfruttamento dei lavoratori.

02/11/2021

Articoli Correlati

2'MD

Le 150 ore: dal lavoro alla scuola


Antonella De Peri, avvocata e negli Anni ‘70-‘80 insegnante di diritto ed economia nei corsi delle 150 ore, ci ricorda l’importanza dello Statuto dei lavoratori e della contrattazione collettiva nel dare ai lavoratori-studenti, la possibilità di utilizzare permessi per accrescere la loro istruzione. 

Le riflessioni di Magistratura democratica

Il diritto di riunirsi e di manifestare: bilanciamenti, regole, senso di responsabilità


Magistratura democratica è un’associazione di magistrati che fa del suo interrogarsi su quale sia il modo migliore di dare difesa ai diritti la sua carta d’identità. In quest’ottica si propone di analizzare i fenomeni prima che si trasformino in processi, affinché il processo non si traduca nel solo luogo di distribuzione di colpe e di ragioni.

2'MD

Cucinare al fresco


Arianna Augustoni, coordinatrice del progetto socio-editoriale ‘Cucinare al fresco’, spiega come è nata questa iniziativa che ha mosso i primi passi nel carcere del Bassone di Como.

2'MD

Un pericolo per l'acqua e i beni comuni


Marco Manunta ci segnala la necessità di preservare i nostri beni comuni. In particolare l’acqua, bene primario per eccellenza, rischia di di finire nelle mani di investitori e speculatori il cui unico fine è il profitto.

Video

Nel campo di San Ferdinando


Il 18 dicembre 2021 un gruppo di magistrati calabresi si è recato in visita alla cosiddetta Nuova Tendopoli di San Ferdinando, in provincia di Reggio Calabria), nel circondario giudiziario di Palmi, vicino a Gioia Tauro.