Eletti nuovi vertici di Md

Consiglio nazionale

Eletti nuovi vertici di Md

di Esecutivo di Magistratura Democratica
Guglielmi segretaria generale, De Vito presidente

Il Consiglio Nazionale di Magistratura democratica, oggi a Roma, ha eletto i nuovi vertici dell’associazione. Mariarosaria Guglielmi, sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Roma, è la nuova segretaria generale. Il nuovo presidente è Riccardo De Vito, magistrato di sorveglianza a Nuoro.

Compongono il Comitato Esecutivo, oltre al segretario generale: Letizio Magliaro, giudice del Tribunale di Bologna, Daniela Galazzi, giudice del Tribunale di Palermo, Rocco Maruotti, sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Rieti, Giulia Marzia Locati, giudice del lavoro del Tribunale di Milano e Gabriele Fiorentino, magistrato addetto all’Ufficio studi del Csm.

(3/12/2016)

03/12/2016

Articoli Correlati

Comunicati

Adesione giornata nazionale di mobilitazione per la Pace


Come cittadini europei, abbiamo assistito con sgomento e crescente orrore all’aggressione perpetrata dalla Russia in danno dell’Ucraina e del popolo ucraino.

Penale

A margine di un processo per tortura


Il 20 aprile 2022  il Giudice per l’udienza preliminare presso il Tribunale di Torino ha disposto il rinvio a giudizio di ventidue persone, tra essi numerosi operatori dell’amministrazione penitenziaria accusati tra l’altro del delitto di tortura, commesso, stando all’accusa, in danno di persone detenute nel carcere di Torino; 

Editoriale

Dopo lo sciopero, oltre lo sciopero: restiamo uniti


Crediamo nelle ragioni dello sciopero e ci siamo impegnati per la sua riuscita.

Ordinamento

Riforma della giustizia - Le proposte di Magistratura democratica


È vitale che la magistratura rinsaldi i legami con la società civile, alleato insostituibile per l’affermazione della legalità, della tutela dei diritti e per l’esercizio sereno e indipendente della giurisdizione.

Comunicati

Md sulle riforme: una lettera al presidente dell’Anm


Magistratura democratica ha inviato una lettera al presidente dell’Anm Giuseppe Santalucia, sulle riforme attualmente in discussione in Parlamento.