Comunicati

Solidarietà e vicinanza a Ilda Boccassini

di Esecutivo di Magistratura Democratica
Per le reiterate e gravissime minacce

ROMA - Magistratura Democratica esprime solidarietà e vicinanza ad Ilda Boccassini, oggetto di reiterate e gravissime minacce.

La costante delegittimazione della giurisdizione ha sicuramente contribuito a concentrare su una collega, che ha sempre svolto il suo dovere, dapprima un’impropria campagna mediatica e ora preoccupanti messaggi minatori, che ne minacciano la stessa incolumità fisica.

Non abbiamo alcun dubbio che Ilda Boccassini continuerà a svolgere la funzione giurisdizionale con immutata serenità.

Tuttavia, nello stesso giorno in cui a Bruxelles i magistrati europei lanciano un'allerta sull'indipendenza della giustizia in Europa, l'auspicio è che anche in Italia si ricrei un clima scevro di violenza verbale, prosciugando così gli argomenti dell'odio e del pregiudizio.


L'esecutivo di Magistratura democratica


23 maggio 2013

23/05/2013

Articoli Correlati

Penale

A margine di un processo per tortura


Il 20 aprile 2022  il Giudice per l’udienza preliminare presso il Tribunale di Torino ha disposto il rinvio a giudizio di ventidue persone, tra essi numerosi operatori dell’amministrazione penitenziaria accusati tra l’altro del delitto di tortura, commesso, stando all’accusa, in danno di persone detenute nel carcere di Torino; 

Editoriale

Dopo lo sciopero, oltre lo sciopero: restiamo uniti


Crediamo nelle ragioni dello sciopero e ci siamo impegnati per la sua riuscita.

Ordinamento

Riforma della giustizia - Le proposte di Magistratura democratica


È vitale che la magistratura rinsaldi i legami con la società civile, alleato insostituibile per l’affermazione della legalità, della tutela dei diritti e per l’esercizio sereno e indipendente della giurisdizione.

Comunicati

Md sulle riforme: una lettera al presidente dell’Anm


Magistratura democratica ha inviato una lettera al presidente dell’Anm Giuseppe Santalucia, sulle riforme attualmente in discussione in Parlamento.

Comunicati

La dichiarazione di Medel sulla guerra in Ucraina


Le nere nuvole della guerra che pensavamo  fossero scomparse per sempre stanno nuovamente oscurando i cieli d'Europa.