Iscrizione

Possono iscriversi a Magistratura democratica tutti i magistrati in servizio, anche se appartenenti ad altre magistrature. Inoltre, a seguito delle modifiche statutarie deliberate dal congresso di Roma del 24 gennaio 2003, possono iscriversi a Magistratura democratica anche i magistrati a riposo.

Per iscriversi a Magistratura democratica è necessario compilare in ogni sua parte il modulo di iscrizione, scansionarlo e inviarlo all'indirizzo email: giuliamarzia.locati@giustizia.it, assieme a copia di un documento di riconoscimento.

Responsabile per le iscrizioni a Magistratura democratica è il tesoriere nazionale, Giulia Marzia Locati.

L'iscrizione a Magistratura democratica sostiene economicamente la Rivista trimestrale digitale Questione Giustizia e Questione Giustizia online.

Per ulteriori informazioni, scrivere a:

md@magistraturademocratica.it