Ultimi articoli

Magistratura democratica

Su alcuni aspetti della riforma penale: per una nuova idea di risposta penale

a cura di Esecutivo di Magistratura democratica | 23/01/2023 | Penale


L’entrata in vigore della riforma penale continua a suscitare reazioni molto accese tanto nell’opinione pubblica, quanto tra gli operatori giudiziari. 

Penale

Spazio aperto, sanzioni sostitutive, prassi operative

di Esecutivo di Magistratura democratica | 20/01/2023 | Penale


Il 18 gennaio 2023 l’Ufficio dei giudici per le indagini preliminari di Milano ha emesso, in un caso di condanna con rito abbreviato per il delitto di atti persecutori, il dispositivo presente nel documento allegato, che costituisce la prima applicazione, da parte dell’Ufficio, delle pene sostitutive introdotte dal d.lgs. 150 del 2022, in questo caso della detenzione domiciliare sostitutiva  prevista dall’articolo 56 della legge 689 del 1981 nella versione post-riforma.

Editoriale

Non è di Md ma ci dispiace lo stesso

di Stefano Musolino
Sostituto procuratore della Repubblica - DDA di Reggio Calabria
Segretario nazionale Md
| 16/01/2023 | Comunicati


Ricevo l’ennesima telefonata in cui l’interlocutrice mi manifesta tutto il suo sdegno per le affermazioni attribuite a Luca Poniz a proposito della moglie del calciatore portoghese Ronaldo, in un articolo apparso sul quotidiano “La Verità”. 

Chi siamo

Magistratura democratica è un’associazione aperta alla adesione di tutti i magistrati (art. 1 dello statuto), è una componente dell’Associazione nazionale magistrati (Anm) e, in ambito europeo, aderisce a Magistrats europeèns pour la démocratie et les libertés (Medel).

il filo di arianna

Usciamo dal labirinto seguendo la conoscenza

Prosegue il racconto della rubrica “Il Filo di Arianna – Usciamo dal labirinto seguendo la conoscenza”: dopo quelli dedicati al tema del lavoro, della violenza di genere, alla crisi della democrazia in Turchia, la quarta puntata affronta il delicato tema dell'aborto. Nel nostro ordinamento questo diritto è in astratto riconosciuto: occorre però confrontarsi sulla concreta effettività del suo esercizio. 

Garantire l'effettività del diritto all'aborto

Un recente intervento normativo è l'occasione per ritornare a parlare d'aborto. La regione Umbria ha infatti abrogato la possibilità di accedere all’aborto farmacologico – attraverso la pillola Ru486 – in day hospital o al proprio domicilio, sotto osservanza del medico; secondo le nuove norme, infatti, per l’interruzione di gravidanza con metodo farmacologico sarà necessario un ricovero di tre giorni. È dunque importante interrogarsi nuovamente sull’effettività dei diritti riconosciuti dalla legge n. 194/1978 a chi non vuole portare a termine la gravidanza.

Agemda

Ciclo di seminari

Spazio Aperto: per discutere insieme della riforma penale

iniziativa promossa e organizzata da Magistratura democratica
insieme all'Organismo Congressuale Forense | 16/01/2023 | Penale, Eventi, Seminari


È oramai entrata in vigore la riforma del processo penale (e di molti istituti di diritto sostanziale). È una riforma di “sistema”, che incide profondamente sulla fisionomia del processo penale.


Si tratta di uno scenario che, prevedibilmente, proporrà numerosi problemi interpretativi.

Secondo Seminario

"La riforma della giustizia civile"

a cura di Magistratura democratica | 10/01/2023 | Eventi, Seminari


SECONDO SEMINARIO, 19 gennaio 2023 ore 15:30
Aula ANM presso la Corte di Cassazione


Le modifiche al giudizio di primo grado: il processo ordinario innanzi al Tribunale; il processo “semplificato”; le ordinanze anticipatorie; il processo “unificato” in materia di persone, famiglia e minori: artt. 473 bis 11 - 473 bis 29.

Eventi

Presentazione Rapporto Ecomafia 2022

Iniziativa di Legambiente | 01/12/2022 | Eventi


Anche quest’anno Legambiente organizza il consueto appuntamento con l’analisi e la denuncia dei fenomeni di criminalità ambientale nel nostro Paese: il 15 dicembre, al Centro congressi Cavour di Roma, sarà presentato il Rapporto Ecomafia 2022, a cura dell’Osservatorio nazionale Ambiente e Legalità dell’associazione.

Eventi

Iran: libertà delle donne, libertà di tutti

Evento organizzato da Fondazione Basso, Questione Giustizia | 30/11/2022 | Eventi


L’incontro si propone di dare risonanza al grido di “Donna-vita-libertà” e di chi spera in un Iran diverso ed in un mondo diverso: non solo emblematico vuole esserne il titolo “Libertà delle donne, libertà di tutti”. 

Presentazione

Seminari sulla riforma della Giustizia Civile

a cura di Magistratura democratica | 15/11/2022 | Civile, Eventi, Seminari


É giunta a compimento, con l’emanazione del d.lgs. n. 149/2022 e del d.lgs. n. 151/ 2022 attuativi della legge delega n. 206/2021, la riforma in materia di giustizia civile, delineata inizialmente nel ddl. “Bonafede” 1662/S/XVIII e portata avanti, con maggiore ampiezza di contenuti, dalla Ministra Marta Cartabia. 

Eventi

Sistema Penale e Marginalità Sociale

Magistratura democratica | 09/11/2022 | Eventi


Venerdì 18 novembre 2022 ore 15.00-17.30 - Tribunale di Milano, Aula Gualdoni

Adesione di Magistratura democratica

Europe for Peace - Manifestazione nazionale 5 novembre

a cura di Esecutivo di Magistratura democratica | 25/10/2022 | Eventi, Comunicati


Magistratura democratica aderisce alla manifestazione nazionale per la pace indetta da Europe for peace per il 5 novembre 2022

Questione Giustizia

La riforma dell’ordinamento giudiziario: analisi e commenti alla legge delega n. 71 del 2022

Fascicolo 2022/2-3

La riforma dell’ordinamento giudiziario: analisi e commenti alla legge delega n. 71 del 2022

Bruti Liberati E., Campanelli G., Cappuccio D., Cardamone D., Castelli C., Civinini M.G., Civitelli O., Di Florio A., Guglielmi M., Maccora V., Magi R., Maisto V., Mazzotta G., Mercadante D., Patarnello M., Perelli S., Petrelli F., Savio V., Valori C., Vigorito F.
A chi si rivolge il giudice quando scrive?

Leggi e istituzioni

A chi si rivolge il giudice quando scrive?

«Tutti i provvedimenti giurisdizionali devono essere motivati» (art. 111, c. 6, Cost.).   Così come la Costituzione, anche la motivazione giudiziaria periclita. La sua...
Uno sguardo all'esterno che resta impigliato

Magistratura e società

Uno sguardo all'esterno che resta impigliato

L’inizio di questo libro contiene già le linee più intense che innervano il racconto di Cosetta, detenuta nel carcere di Sollicciano, e le storie delle compagne di cui si fa...

Congressi