Convegno per Edo Gari

Catania

Convegno per Edo Gari

di Esecutivo di Magistratura Democratica
"Convalide e giudizio direttissimo"

dedicato a Edo Gari

 


Convalide e giudizio direttissimo

 

La riforma del procedimento di convalida dell’arresto tra efficienza della giustizia e garanzia dei diritti fondamentali della persona 

 

Catania, lunedì 19 marzo 2012, ore 16,00

Aula “Michele Papa” del Palazzo di Giustizia (sede di via F. Crispi)

 

A seguito della riforma del procedimento di convalida dell’arresto funzionale al giudizio direttissimo (D.L. 211/2011, convertito nella L. 9/2012) proponiamo un momento di analisi e di riflessione comune sul tema.

Interverranno

     Ilio Mannucci Pacini, giudice del Tribunale di Milano e coordinatore del gruppo penale di Magistratura Democratica

     Alessandra Tasciotti, pubblico ministero presso la Procura della Repubblica di Catania

     Rosario Cuteri, presidente della Prima Sezione Penale del Tribunale di Catania

     Elisabetta Zito, direttore della Casa Circondariale di Catania - Piazza Lanza.

 

Concluderà

Giovanni Salvi, Procuratore della Repubblica di Catania.


Simona Ragazzi, Magistratura Democratica Catania

Angelo Costanzo, Movimento per la Giustizia/Articolo 3 Catania

 

19/03/2012

Articoli Correlati

venerdì 4 giugno 2021, ore 15:00/18:00 e sabato 5 giugno 2021, ore 10:00/13:00

Il ruolo del PM nella giurisdizione: attualità e prospettive

Venerdì 4 e sabato 5 giugno 2021, su piattaforma Zoom, si è tenuto il Webinar organizzato da Magistratura democratica dedicato al Pubblico Ministero e al suo ruolo nella giurisdizione, tra attualità prospettive.

venerdì 12 marzo 2021, ore 16:00/18:00

Trattamento rieducativo e giustizia riparativa: per una nuova penalità

A partire dalle ore 16:00 di venerdì 12 marzo 2021, su piattaforma Zoom, si è tenuto il Webinar organizzato dalla Sezione di Firenze di Magistratura democratica, dedicato ai temi del Trattamento rieducativo e della giustizia riparativa.

Garanzie e processo penale

Riccardo De Vito: «Il diritto di difesa è la garanzia del giusto processo»

Contraddittorio e diritto di difesa non sono degli inutili orpelli, ma i cardini del sistema costituzionale garantista

Delega penitenziaria

Verso un carcere nuovo?

Approvato in via preliminare dal Cdm il decreto legislativo di attuazione