Focus su Serbia e Turchia

Giustizia

Focus su Serbia e Turchia

di Esecutivo di Magistratura Democratica
Gli ultimi rapporti di Medel

Occhi puntati sulla Serbia e sulla situazione del sistema giudiziario. Ne riferisce un rapporto di audit datato 27 giugno, a firma dei magistrati onorari Simone Gaboriau e Hans-Ernst Boettcher, in cui si legge "la situazione non è più euro-compatibile".

LEGGI IL RAPPORTO


Al paese balcanico è dedicata anche una mozione approvata dal Consiglio d'amministrazione di Medel, a Belgrado in data 30 giugno, in cui si auspica di "ritrovare la fiducia necessaria nel funzionamento democratico della giustizia serba".

LA MOZIONE


Altro paese su cui si è concentrata l'attività dell'associazione dei magistrati europei è la Turchia. Vito Monetti e Cristoph Strecker hanno redatto una relazione dopo una visita nel Paese.

IL RAPPORTO SULLA TURCHIA


Infine segnaliamo un appello di Medel e Flare per rafforzare la normativa Ue in materia di confisca, raggiungibile tramite questo link.



23/07/2012

Articoli Correlati

Noi e Medel

Libertà per Murat Arslan e per tutti i giudici destituiti e arrestati in Turchia

 
Le associazioni europee di magistrati, riunite nella "Platform for an independent Judiciary in Turkey" chiedono l’immediata liberazione di Murat Arslan e di tutti gli altri giudici e pubblici ministeri destituiti e arrestati.

Noi e Medel

Ricorso associazioni giudici europei a Corte UE su PNRR Polonia: "chiediamo efficace tutela dell'indipendenza dei giudici"


Quattro organizzazioni europee di giudici citano in giudizio il Consiglio dell'UE per aver ignorato le sentenze del Tribunale dell'UE nella decisione di sbloccare i fondi alla Polonia.

Noi e Medel

La lettera della Platform for an Indipendent Judiciary in Turkey


La lettera della Platform for an Independent Judiciary in Turkey del 15 luglio 2022 indirizzata a 


Presidente della Commissione Europea,  Ursula von der Leyen, 
Commissario Europeo per il Vicinato e l’allargamento, Olivér Várhelyi 
Commissario Europeo per la Giustizia, Didier Reynders 
Presidente del Consiglio  Europeo, Charles Michel 
Presidente del Parlamento Europeo, Roberta Metsola 
Segretario Generale del Consiglio d’ Europa, Marija Pejčinović Burić 

Noi e Medel

Appello dei magistrati europei al presidente della Repubblica francese per ricostituire lo stato di diritto in Polonia


Signor Presidente, 
il 9 marzo, in occasione della presidenza francese dell’Unione Europea, una delle organizzazioni firmatarie ha scritto al Suo Ministro di Giustizia per metterlo a conoscenza dell’importanza di intervenire con decisione per lo stato di diritto e l’indipendenza del potere giudiziario in un momento in cui tali pilastri sono sottoposti a offensive eccezionali in alcuni Stati Membri dell’Unione, in particolare in Ungheria e Polonia. 

Noi e Medel

23 maggio - Giornata di allerta per l'indipendenza della giustizia


Ancora una volta Medel celebra il 23 maggio come Giornata di Allerta per l'Indipendenza della Giustizia, ricordando che l'indipendenza del Potere Giudiziario è la pietra angolare di ogni società libera e democratica.