Guglielmi-De Vito: «Preoccupazione a fronte dei recenti rinnovati attacchi ai professionisti dell’informazione»

Libertà di stampa

Guglielmi-De Vito: «Preoccupazione a fronte dei recenti rinnovati attacchi ai professionisti dell’informazione»

di Esecutivo di Magistratura Democratica
La difesa dei diritti passa in primo luogo dalla libertà del sapere e delle conoscenze

 

Esprimiamo il nostro sostegno alla manifestazione organizzata dalla Federazione nazionale della stampa italiana a difesa della libertà di stampa, ed esprimiamo la nostra acuta preoccupazione a fronte dei recenti rinnovati attacchi ai professionisti dell'informazione. Assistiamo oggi a un'offensiva diretta alla libertà di manifestazione del pensiero e al diritto di critica, che sono a fondamento di ogni democrazia. Attaccando il diritto ad essere informati da una stampa libera e plurale si inocula un pericoloso «qualunquismo come immaturità politica» – come ebbe a dire lucidamente Pier Paolo Pasolini – attraverso l'appiattimento dell'informazione sulla comunicazione semplificata ed esacerbata dei social, redditizia solo per chi manifesta una concezione del potere disattenta alle forme e ai limiti della Costituzione. Per queste ragioni Magistratura democratica continuerà a promuovere iniziative di discussione e riflessione su questo tema centrale della questione democratica e della vita pubblica. La difesa dei diritti passa in primo luogo dalla libertà del sapere e delle conoscenze.

Mariarosaria Guglielmi
segretaria generale di Magistratura democratica

Riccardo De Vito
presidente di Magistratura democratica

13/11/2018

Articoli Correlati

Penale

A margine di un processo per tortura


Il 20 aprile 2022  il Giudice per l’udienza preliminare presso il Tribunale di Torino ha disposto il rinvio a giudizio di ventidue persone, tra essi numerosi operatori dell’amministrazione penitenziaria accusati tra l’altro del delitto di tortura, commesso, stando all’accusa, in danno di persone detenute nel carcere di Torino; 

Editoriale

Dopo lo sciopero, oltre lo sciopero: restiamo uniti


Crediamo nelle ragioni dello sciopero e ci siamo impegnati per la sua riuscita.

Ordinamento

Riforma della giustizia - Le proposte di Magistratura democratica


È vitale che la magistratura rinsaldi i legami con la società civile, alleato insostituibile per l’affermazione della legalità, della tutela dei diritti e per l’esercizio sereno e indipendente della giurisdizione.

Comunicati

Md sulle riforme: una lettera al presidente dell’Anm


Magistratura democratica ha inviato una lettera al presidente dell’Anm Giuseppe Santalucia, sulle riforme attualmente in discussione in Parlamento.

Comunicati

La dichiarazione di Medel sulla guerra in Ucraina


Le nere nuvole della guerra che pensavamo  fossero scomparse per sempre stanno nuovamente oscurando i cieli d'Europa.