"I diritti sociali fondamentali dopo il trattato di Lisbona"

Europa

"I diritti sociali fondamentali dopo il trattato di Lisbona"

di Esecutivo di Magistratura Democratica
Convegno in ricordo di Massimo Roccella

ROMA - E' in programma il 14 giugno 2011, dalle ore 9.30 alle 18, presso il parlamentino del Cnel (viale David Lubin 2), il convegno in ricordo di Massimo Roccella, dal titolo: "I diritti sociali fondamentali dopo il Trattato di Lisbona".

Il Convegno ha come fulcro il significato istituzionale e pratico dell’avvenuta «costituzionalizzazione» dei diritti sociali fondamentali attraverso la conferita obbligatorietà alla Carta di Nizza (art. 6 TUE). L’ipotesi di lavoro è quella di verificare la solidità dei diritti sociali fondamentali previsti, nel loro complesso, dalle Costituzioni nazionali e dal Trattato alla luce dei processi di globalizzazione e delocalizzazione.

Il Convegno intende altresì esaminare criticamente la nuova Strategia 2020 dell’Unione Europea anche in relazione alla Carta di Nizza ed i passi in avanti e le proposte in campo per arrivare a qualcosa di simile ad un governo europeo dell’economia ed a politich economiche, sociali e fiscali «comuni» o almeno convergenti. A partire dalla convinzione che la crisi europea è stata anche il prodotto di un deficit di solidarietà e di coesione, che rischia di compromettere la stessa Europa funzionalistica «dei mercati».

14/06/2011

Articoli Correlati

Eventi

Presentazione Rapporto Ecomafia 2022


Anche quest’anno Legambiente organizza il consueto appuntamento con l’analisi e la denuncia dei fenomeni di criminalità ambientale nel nostro Paese: il 15 dicembre, al Centro congressi Cavour di Roma, sarà presentato il Rapporto Ecomafia 2022, a cura dell’Osservatorio nazionale Ambiente e Legalità dell’associazione.

Eventi

Iran: libertà delle donne, libertà di tutti


L’incontro si propone di dare risonanza al grido di “Donna-vita-libertà” e di chi spera in un Iran diverso ed in un mondo diverso: non solo emblematico vuole esserne il titolo “Libertà delle donne, libertà di tutti”. 

Presentazione

Seminari sulla riforma della Giustizia Civile


É giunta a compimento, con l’emanazione del d.lgs. n. 149/2022 e del d.lgs. n. 151/ 2022 attuativi della legge delega n. 206/2021, la riforma in materia di giustizia civile, delineata inizialmente nel ddl. “Bonafede” 1662/S/XVIII e portata avanti, con maggiore ampiezza di contenuti, dalla Ministra Marta Cartabia. 

Eventi

Sistema Penale e Marginalità Sociale


Venerdì 18 novembre 2022 ore 15.00-17.30 - Tribunale di Milano, Aula Gualdoni

Adesione di Magistratura democratica

Europe for Peace - Manifestazione nazionale 5 novembre


Magistratura democratica aderisce alla manifestazione nazionale per la pace indetta da Europe for peace per il 5 novembre 2022