Convegno

Italiani senza cittadinanza

di Esecutivo di Magistratura Democratica

Area Democratica per la Giustizia, Asgi, Associazione Nazionale Giuristi Democratici, Rivista "Diritto immigrazione e cittadinanza", L'Italia sono anch'io (Campagna per i diritti di cittadinanza)

ITALIANI SENZA CITTADINANZA - Una legge per il futuro e l'integrazione

Padova, 24 marzo 2017 (ore 14.30 - 18.30)

Sala della Carità, Via San Francesco 61 - Padova

INTRODUCONO

Cristina Ornano

Segretario Generale Area Democratica per la Giustizia

Leonardo Arnau

Esecutivo nazionale Giuristi Democratici

INTERVENGONO

Roberta Clerici

Responsabile del settore "Cittadinanza" della rivista "Diritto, immigrazione e cittadinanza"

Ordinario di diritto internazionale privato, Università di Milano

"Cittadinanza italiana e minori: le linee esecutive della disciplina"

Nazzarena Zorzella

Avvocato Asgi, redazione della rivista "Diritto, immigrazione e cittadinanza"

"Luci e ombre dell'ultima proposta di riforma della cittadinanza per i minori stranieri"

Filippo Miraglia

Campagna "L'Italia sono anch'io", Vice Presidente Nazionale Arci

"La riforma della cittadinanza: un passo verso il futuro. Il ruolo delle associazioni e della campagna L'Italia sono anch'io"

Giuseppe Pighi

Area Democratica per la Giustizia, Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Verona

"Il 'nuovo' art. 4 l. 91/992: retroattività e ricadute processuali di una 'semplificazione' riuscita a metà"

Maria Monica Bassan

Avvocato, Presidente Associazione Giuristi Democratici "G. Ambrosoli" di Padova

"Il diritto alla cittadinanza tra sovranità nazionale e nuove paure. Perché cambiare la legge vigente"

Doris Lo Moro

Senatrice della Repubblica, Relatrice del DDL "Modifiche alla Legge 5 febbraio 1992, n. 91, in materia di introduzione della ius soli"

Flavia Perina

Condirettrice agenzia di stampa Adnkronos

"Donne e nuove italiane: la doppia emarginazione delle ragazze"

Ada Ugo Abara

Associazione Arising Africans e CoNNGI

"Ada e altri 800mila fantasmi italiani"

MODERA

Cecilia Corsi

Rivista "Diritto immigrazione e cittadinanza"

Ordinario di Diritto pubblico, Università di Firenze

CONCLUDONO

Lorenzo Trucco

Avvocato, Presidente Associazione Studi Giuridici sull'Immigrazione

Lorenzo Miazzi

Area Democratica per la Giustizia

Presidente sezione penale del Tribunale di Vicenza

Il consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Padova ha attribuito al convegno 3 crediti formativi ai fini della formazione permanente obbligatoria degli Avvocati

Iscrizioni tramite SFERA - Avvocati fuori Foro via mail a: carlocappellari58@gmail.com

24/03/2017

Articoli Correlati

Primo Seminario

“La riforma della giustizia civile”

PRIMO SEMINARIO, 7 marzo 2024 ore 15:30

Il processo di cognizione di primo grado.

Eventi

Un primo bilancio sulla legge 24 novembre 2023 n. 168, in materia di contrasto della violenza sulle donne. Una tutela più efficace per le vittime di violenza o un nuovo irrigidimento simbolico dell’attività di pubblico ministero e giudice?


L’entrata in vigore, il 9/12/2023, della legge 168/2023 che, dopo il “Codice rosso” del 2019, mette nuovamente mano alla normativa penalistica di contrasto alla violenza di genere e alla violenza domestica, ha posto diversi problemi interpretativi e pratici.

Eventi

Consiglio Nazionale Md


Per sabato 3 febbraio 2024, dalle ore 10 alle ore 17.30, presso la Fondazione Basso in Roma (via della Dogana Vecchia n. 5) e con possibilità di collegamento da remoto, è convocato il consiglio nazionale di Magistratura Democratica, in cui si affronterà il tema: I criteri di selezione dei direttivi e dei semidirettivi da parte del CSM tra discrezionalità e trasparenza delle decisioni: un percorso in cerca di una definizione.

Assemblea nazionale Anm del 26 novembre 2023

Non si può spaccare la magistratura richiamando a sproposito il concetto di imparzialità


Buongiorno a tutti, mi piace esordire in questa assemblea raccogliendo l’invito che in apertura ha fatto il Presidente dell’Anm, Giuseppe Santalucia, quando ha focalizzato l’attenzione sul fatto che gli interventi del Governo in tema di giustizia ma anche alcune esternazioni di esponenti di spicco della maggioranza pongono il tema di una ridefinizione dei confini dei rapporti tra organi della rappresentanza politica e la giurisdizione.

Assemblea nazionale Anm del 26 novembre 2023

Sono un magistrato che viene da una regione remota, il Piemonte


E sono qui, oggi, perché ho due preoccupazioni.