La giustizia in Europa

Medel

La giustizia in Europa

di Esecutivo di Magistratura Democratica
Alert day for the Independence of Justice, il report del 2017

                                                                                                                                                                                                                                                  Ricordando l'anniversario dell'assassinio di Giovanni Falcone, consumatosi a Palermo il 23 maggio del 1992, Medel- Magistrats européens pour la démocratie et les libertés ha dichiarato questo giorno l'Alert Day sull'indipendenza della giustizia in Europa.

Pubblichiamo il documento dell'anno 2017 che raccoglie il report delle associazioni nazionali aderenti a Medel sulla situazione della giustizia nei Paesi di appartenenza.

Particolare attenzione viene dedicata quest'anno alla grave situazione in Turchia e alla crisi dello Stato di diritto in Polonia.

IL REPORT 2017

23 maggio 2017

23/05/2017

Articoli Correlati

MEDEL

Sulle misure di emergenza per la pandemia da Covid-19

Mai, come in un periodo di emergenza, deve essere mantenuto un elevato livello di vigilanza e controllo sulle violazioni dei diritti e delle libertà fondamentali. Da parte di tutti: Istituzioni politiche, tribunali e intera comunità giuridica europea

Europa e coronavirus

Emergenza sanitaria in carcere: l'appello al Consiglio d'Europa

Il Consiglio d’Europa, nell'attuale situazione di grave crisi sanitaria, deve dare impulso a politiche che possano portare a una rapida riduzione del numero dei detenuti. A tutela dei diritti fondamentali di questi ultimi e della salute pubblica

Europa e stato di diritto

Uscire dalla crisi, salvando la democrazia

La riforma che ha conferito poteri straordinari al governo ungherese, scardinando le regole più profonde della democrazia, mina in radice il patrimonio di valori che compongono l’identità europea

Dichiarazione MEDEL

La Commissione europea per la tutela dello stato di diritto in Polonia

A causa dell’aggravarsi della situazione della giurisdizione in Polonia, MEDEL valuta positivamente la decisione della Commissione europea di chiedere alla Corte di Giustizia Ue l’adozione di provvedimenti provvisori nella procedura di infrazione

Bulgaria

Dichiarazione di Medel sugli attacchi subiti dai giudici bulgari

Medel esprime il suo sostegno ai giudici e all’Associazione dei Giudici Bulgari per gli attacchi subiti dopo la pronuncia emessa a settembre dalla Corte di Appello di Sofia nel caso Jock Palfreeman