Giustizia, libertà di informazione e tutela delle fonti

Seminario di Odg Sicilia e Md

Giustizia, libertà di informazione e tutela delle fonti

di Esecutivo di Magistratura Democratica

Giustizia, libertà di informazione e tutela delle fonti. E' il titolo del seminario organizzato dall'Ordine dei giornalisti della Sicilia, in collaborazione con Magistratura democratica, in programma il 29 marzo a Palermo, presso la sede dell'ordine, via Gian Lorenzo Bernini 52/54. 

I giornalisti Riccardo Lo Verso e Giuseppe Lo Bianco ne discutono dalle 9.30 con Nino Caleca (avvocato), Gaetano Paci (magistrato), Daniela Galazzi (magistrato), Franco Nicastro (giornalista) e Lara Sirignano (giornalista). Modera Concetto Mannini, segretario dell'Ordine dei giornalisti della Sicilia.

29/03/2014

Articoli Correlati

Eventi

Presentazione Rapporto Ecomafia 2022


Anche quest’anno Legambiente organizza il consueto appuntamento con l’analisi e la denuncia dei fenomeni di criminalità ambientale nel nostro Paese: il 15 dicembre, al Centro congressi Cavour di Roma, sarà presentato il Rapporto Ecomafia 2022, a cura dell’Osservatorio nazionale Ambiente e Legalità dell’associazione.

Eventi

Iran: libertà delle donne, libertà di tutti


L’incontro si propone di dare risonanza al grido di “Donna-vita-libertà” e di chi spera in un Iran diverso ed in un mondo diverso: non solo emblematico vuole esserne il titolo “Libertà delle donne, libertà di tutti”. 

Presentazione

Seminari sulla riforma della Giustizia Civile


É giunta a compimento, con l’emanazione del d.lgs. n. 149/2022 e del d.lgs. n. 151/ 2022 attuativi della legge delega n. 206/2021, la riforma in materia di giustizia civile, delineata inizialmente nel ddl. “Bonafede” 1662/S/XVIII e portata avanti, con maggiore ampiezza di contenuti, dalla Ministra Marta Cartabia. 

Eventi

Sistema Penale e Marginalità Sociale


Venerdì 18 novembre 2022 ore 15.00-17.30 - Tribunale di Milano, Aula Gualdoni

Adesione di Magistratura democratica

Europe for Peace - Manifestazione nazionale 5 novembre


Magistratura democratica aderisce alla manifestazione nazionale per la pace indetta da Europe for peace per il 5 novembre 2022