Crisi del lavoro e criminalità

Video

Crisi del lavoro e criminalità

di Esecutivo di Magistratura Democratica
Convegno di Md

Si è tenuto il 3 Ottobre presso la Sala Conferenze del Palazzo di Giustizia di Frosinone il convegno "Crisi del lavoro e nuove prospettive di profitto per la criminalità" organizzato da Magistratura Democratica - Sezione Lazio. Hanno partecipato Giuseppe De Falco, Procuratore della Repubblica di Frosinone e Tommaso Sebastiano Sciascia, presidente del Tribunale di Frosinone, Glauco Zaccardi, segretario di MD LAZIO; Anna Canepa, Vicepresidente dell'ANM; Eugenio Soldà, Prefetto di Frosinone; Giuseppe De Matteis, Questore di Frosinone; Marcello Pigliacelli, Presidente di Unindustria Frosinone, Ferdinando Secchi, Referente Regionale Libera; Antonio Iafano, Coordinamento Libera Frosinone, Nicola Ottaviani, sindaco di Frosinone, Amedeo Ghionni, Presidente del Tribunale di Cassino; Antonio Menga, Comandante Provinciale Carabinieri di Frosinone; Roberto Piccinini, Comandante Provinciale Guardia di Finanza Frosinone.

02/11/2012

Articoli Correlati

Presentazione

Seminari sulla riforma della Giustizia Civile


É giunta a compimento, con l’emanazione del d.lgs. n. 149/2022 e del d.lgs. n. 151/ 2022 attuativi della legge delega n. 206/2021, la riforma in materia di giustizia civile, delineata inizialmente nel ddl. “Bonafede” 1662/S/XVIII e portata avanti, con maggiore ampiezza di contenuti, dalla Ministra Marta Cartabia. 

Eventi

Sistema Penale e Marginalità Sociale


Venerdì 18 novembre 2022 ore 15.00-17.30 - Tribunale di Milano, Aula Gualdoni

Adesione di Magistratura democratica

Europe for Peace - Manifestazione nazionale 5 novembre


Magistratura democratica aderisce alla manifestazione nazionale per la pace indetta da Europe for peace per il 5 novembre 2022

Una città per pensare, diritti e libertà nello spazio urbano

Parole di Giustizia 2022

Adesione di Magistratura democratica

Accordo con la Libia #Nonsonodaccordo


Magistratura democratica aderisce alla manifestazione del 26 ottobre indetta da oltre 40 organizzazioni della società civile per la revoca del Memorandum con la Libia.