Migrazioni Lgbti

Convegno Verona, burocrazia e paura non facciano trionfare la cultura dell’intimidazione

Dopo lo stop del rettore, colpiti come magistrati e cittadini dalla derubricazione di diritti fondamentali delle persone a «temi politicamente ed eticamente controversi»
di Magistratura democratica
di Giovanni Palombarini
Elezioni CSM

Sanlorenzo: il Consiglio non sia mero organo amministrativo

Su La Stampa l'intervista alla candidata per Area, gruppo dei magistrati progressisti
Ordinamento penitenziario

Senza paura. Nel nome della sicurezza e dei diritti si approvi la riforma

L’appello di Md e Antigone a tutte le forze politiche
L'iniziativa

Rieti, la squadra di Magistratura democratica in campo nel “Torneo Giustizia”

Una nuova “avventura calcistica” per la rappresentativa di Md, all’insegna, ancora una volta, dei valori della lealtà e della solidarietà
Le dichiarazioni di Zucca

Md: partecipare al dibattito pubblico è un diritto di ogni magistrato

Per Cassazione e Cedu a Genova fu tortura. Non è oltraggioso ribadire l’incidenza di quella grave vicenda sulla credibilità delle istituzioni
Diritto di asilo

Il diritto di difesa non è uguale per tutti

La previsione dell’audizione del richiedente asilo senza l’assistenza del suo avvocato difensore non solo lede gravemente il diritto di difesa della parte, tutelato dall’art 24 della Costituzione, ma rischia anche di rendere meno efficace e rilevante la stessa audizione del richiedente
Caporalato

Latina, ancora un atto di intimidazione contro Marco Omizzolo

Md al suo fianco nel praticare il dovere civico di denuncia e di azione contro ogni sopruso e deviazione dal rispetto dei diritti fondamentali
Ordinamento penitenziario

Appello al governo

Sottoscritto da associazioni del mondo dell’università, dell’avvocatura, della magistratura e del volontariato, da autorevoli giuristi e da personalità della società civile, l’appello auspica l’approvazione definitiva della riforma penitenziaria
Rassegna

Una riforma meditata. Non una svuotacarceri

R. De Vito: «Una legge che ridà alla magistratura di sorveglianza la sua autonomia decisionale e il ruolo di garanzia sancito dall’art. 27 della Costituzione» (Il Dubbio)

MEDEL pronounced the 23rd of May as the alert day for the independence of justice in Europe, remembering the anniversary of the assassination...

23 mag 2018

MEDEL will hold its next Council of Administration in Brussels, on the 25th of May, at the Palais de la Justice.

On Saturday, May 26th, MEDEL and...

14 mag 2018

The extraordinary situation of violation of the independence of the judiciary in Turkey has induced all four European...

6 apr 2018
Il pubblico ministero nella giurisdizione
La responsabilità civile fra il giudice e la legge
Osservatorio internazionale

Israeliani e palestinesi: dalla repressione all’apartheid?

di Nello Rossi
Il drammatico e infinito conflitto tra israeliani e palestinesi è caratterizzato da una costante: l’oppressione e la repressione dello Stato di Israele nei confronti del popolo palestinese. Ma, accanto a questa tragica “costante”, che ha avuto un nuovo picco nei massacri di questi mesi, si sta verificando un fatto nuovo e diverso, e cioè la creazione di due diritti differenti per i due popoli che vivono in quell’area del mondo? Si è di fronte alla istituzionalizzazione, a danno dei palestinesi, di un vero e proprio regime di apartheid, bollato come un crimine dalle Convenzioni internazionali? L’articolo tenta di rispondere a questo interrogativo attraverso l’analisi dei molteplici comportamenti vessatori e discriminatori posti in essere dalle autorità israeliane e della “mens rea” del crimine di apartheid alla luce del diritto internazionale.
Cronache fuori dal Consiglio

Il ruolo politico del CSM

di Giuseppe Cascini e Rita Sanlorenzo
Video
Smetto quando vogliono. Il futuro del diritto del lavoro - Bologna, 20 ottobre 2017
Il contrasto alla criminalità organizzata - I saluti di Aragona, Falcomatà, Morace, Soluri
Il contrasto alla criminalità organizzata - L'introduzione ai lavori di M. Guglielmi, segretario generale di Md
Il contrasto alla criminalità organizzata - Con Lucisano, Donini, Gaeta, Spigarelli, Bortolato
Il contrasto alla criminalità organizzata - Dibattito e interventi di Musolino, Sicuro, Muscolo
Il giudice minorile di fronte alle famiglie di 'ndrangheta - D. Santoro intervista R. Di Bella
Le nuove sfide dello Stato di diritto ai poteri criminali
Speciali
Temi
LAVORO
CIVILE
PENALE
EUROPA
ORDINAMENTO
IMMIGRAZIONE
CARCERE
COME ERAVAMO
NOI E MEDEL
Comunicati
21
mar
2018
Le dichiarazioni di Zucca

Md: partecipare al dibattito pubblico è un diritto di ogni magistrato

11
mar
2018
Caporalato

Latina, ancora un atto di intimidazione contro Marco Omizzolo

27
ago
2017
Migranti

Non sgomberiamo la Costituzione